Chiara Peruzzi, 15 anni, vivo a Urbino. Sono 1.69m di speranza, 49kg di amore soppresso e negli occhi un passato di tristezza. Mi affeziono troppo facilmente, ed é questo il mio vero problema...Credo nelle favole e nell'isola che non c'é. Faccio il liceo scientifico, e diciamo che ho smesso di credere che "le cose si sistemeranno" da quando é morto mio padre. Odio le persone false, i bugiardi, e l'invidia (in pratica tutta la società di oggi) Amo viaggiare, divertirmi, andare a ballare, sentirmi libera, sentirmi Amata, e circondarmi di persone che mi fanno sentire speciale.So di non essere perfetta. So di non essere bella. So di non essere desiderata. So di non essere apprezzata. So di non essere abbastanza. So di non essere neanche all'altezza di stare qui su Tumblr tra tante persone meravigliose come voi... ma almeno provate ad avere pietà di me. Grazie. Quasi dimenticavo: ora non mi rimane che lottare.

Se volete seguirmi, mi trovate anche qui:

Facebook: www.facebook.com/chiara.peruzzi.99

Instagram: @chiara.peruzzi

Kik: dont.letmego

"Some people smoke,
others drink, and others fall in love,
each one dies from a different way.”
— (via difficult)
"Succede a tutti di farsi le domande e di avere paura delle risposte.”
— Dio non esiste, decido io. (via diononesistedecidoio)
"Avevo perennemente gli occhi lucidi ma le lacrime non mi volevano proprio scendere.”
— Dio non esiste, decido io. (via diononesistedecidoio)
Anonimo asked: Non credi che a volte sia meglio e lasciare che tutte le piccole cose che ci fanno soffrire ci uccidano dentro? Non credi che sia opportuno lasciare agli altri il compito di salvarti? Non credi di meritare qualcuno che lo faccia? Beh io credo di si.

restaoricorda:

Oh, sai, io sono convinta di una cosa, caro anon.
A questo mondo non ti salva nessuno.
Ne sono fermamente convinta.
Nessuno là fuori ti spianerà la strada per facilitare il tuo cammino.
Nessuno ti lancerà un salvagente mentre stai per affogare.
Nessuno ti regalerà le sue ali per permetterti di volare.
Nessuno, mai.
Sono convinta che non si debba permettere a niente e a nessuno di entrarci nel cuore così tanto da permettergli di distruggerlo se ne avesse voglia.
Non dobbiamo lasciar spazio a nessuna illusione.
Qui non è come nelle fiabe, dove il principe azzurro salva la sua dama dal drago cattivo.
Qui il principe pensa a difendere se stesso, se ne sta rinchiuso nel castello e al drago ci devi pensare tu.
La vita è un mare sempre in tempesta, quindi meglio imparare a nuotare senza aspettare un salvagente che non arriverà mai.

Ecco.

Anonimo asked: Ti hanno picchiato?

No, perché?

Anonimo asked: Ehi,come stai?

Malino, mi son presa un’altra botta nei denti.. Tu come stai?

"Se ti avessi davanti ora ti urlerei tutto quello che ho passato per te. E fidati piangeresti pure tu.”

(via noisiamosenzafine)

(via alicenelpaesedegliorrori)

▲▼

(via vomitosaette)

©
contatore accessi